thumbnail Ciao,

Il capitano giallorosso promuove i suoi. Non era facile, a suo dire, far bene dopo l'impegno di domenica scorsa in campionato, sempre contro l'Inter.

Un 2-1 che lascia aperti i giochi. La Roma non può di certo rilassarsi. Ha battuto l'Inter, ma la qualificazione andrà sudata a San Siro. E' Francesco Totti ad indicare la rotta: "Aspetteremo l'incontro di ritorno". Lo aspettano tutti, a Trigoria, nella speranza di centrare quella finale di Coppa Italia che è un primo, importantissimo obiettivo da raggiungere a tutti i costi.

"Questo 2-1 contro l'Inter - le parole del capitano giallorosso - equivale ad aver superato la prima tappa della sfida, ora la testa deve andare tutta sul Bologna e il campionato, servono punti e sostanza".

Secondo l'attaccante, si può considerare "buona la prestazione di stasera, soprattutto se pensiamo a quanto erano ravvicinate le due partite (contando anche quella di domenica scorsa in campionato, ndr): il recupero delle energie è sicuramente un elemento decisivo in queste situazioni. Bene così, avanti così".

Insomma, un Totti ottimista, che guarda con fiducia al futuro. A patto di evitare certe disattenzioni che possono costar caro.

Sullo stesso argomento