Anche contro il Bologna Handanovic ha chiuso la porta Inter: "Faccio solo il mio lavoro, però rivedrò alcuni interventi"

Il portiere nerazzurro anche contro il Bologna nei quarti di finale di Coppa Italia è stato decisivo con alcuni interventi da grande numero 1.
Se l'Inter è in semifinale di Coppa Italia lo deve non solo a Ranocchia, autore del goal decisivo, ma anche alle parate di Samir Handanovic, che ha salvato la porta nerazzurra in più di una occasione. Ecco che cosa ha affermato l'ex-Udinese ai microfoni di Inter Channel.

"Parare fa parte del mio mestiere. Sono contento di quello che ho fatto stasera, sicuramente ho fatto alcuni bei interventi. Ma la cosa fondamentale era il passaggio del turno e per fortuna ci siamo riusciti. Il Bologna è una bella squadra, penso che le squadre che l'affronteranno in futuro faranno molta fatica".

Handa ha poi concluso: "La Coppa Italia di solito è una partita più impegnativa per i portieri, essendo un turno unico le squadre giocano a viso più aperto e creano maggiori occasioni da goal. Adesso pensiamo subito alla partita di domenica prossima contro la Roma".