thumbnail Ciao,

Nonostante l'eliminazione dalla Coppa Italia, Allegri è soddisfatto della prestazione della sua squadra e dei giovani in particolare...

E' uscito dalla Coppa Italia con l'onore delle armi il Milan di Massimiliano Allegri, sconfitto per 2-1 dalla Juventus solo ai tempi supplementari. Un Milan come sempre nell'ultima stagione con tanti giovani in campo.

"Al Milan vogliamo proseguire col progetto giovani - ha detto il tecnico rossonero ai microfoni di 'Sky Sport' - Acerbi? Qualche errore ci può stare. Anche lui è un giovane e, secondo me, in occasione della punizione da cui è venuto il goal di Giovinco non ha neanche fatto fallo. Bisogna ricordare che in Serie A avrà al massimo 30 presenze fra Milan e Chievo".

E a proposito di giovani, sembra ormai raggiunto l'accordo con l'Empoli per la comproprietà di Saponara... "E' giovane ed è un buon giocatore", ha detto di lui Allegri, che ha proseguito: "Bisogna avere pazienza coi giovani, insegnare calcio e dopo magari fra qualche anno la squadra sarò pronta a vincere di nuovo".

Sullo stesso argomento