Le Pagelle di Juventus-Milan: Vucinic è letale, Giovinco 'atomico', Mexes sull'orlo di una crisi di nervi

Matri si dà da fare ma non punge, El Shaarawy ancora a segno, Boateng è l'ombra del gigante dai piedi buoni ammirato tempo fa.