thumbnail Ciao,

Floccari spiega il segreto della Lazio: "Gruppo compatto, le vittorie sono una logica conseguenza"

Hanno espresso la loro soddisfazione per la vittoria ottenuta anche Hernanes, autore di una doppietta, e Bizzarri, portiere titolare in Coppa Italia ed ex-Catania.

C'è chiaramente soddisfazione in casa Lazio per aver raggiunto la semifinale di Coppa Italia. Tra coloro che credono fortemente di poter arrivare ad obiettivi importanti in questa stagione c'è Hernanes, autore di una doppietta: "Non era facile vincere, per fortuna ci siamo riusciti. L'importante sarà restare umili per cercare di arrivare ai nostri traguardi".

Successivamente in mix zone è stato il momento del portiere argentino Albano Bizzarri: "Abbiamo fatto una grande prestazione, siamo scesi in campo con la giusta mentalità. E' importante cambiare la mentalità, scendere in campo con il piglio da grande squadra. Da quando abbiamo perso 4-0 contro il Catania è cambiato il nostro modo di stare in campo e di preparare le partite, siamo molto contenti di questo".

Tra i migliori in campo anche Sergio Floccari, autore di due assist: "Siamo molto contenti tutti quanti, anche io dal punto di vista personale. Quando il mister dà l'occasione voglio mettermi in mostra. Non ho segnato, ma ho mandato in goal Hernanes, abbiamo fatto il contrario rispetto al normale. Non dobbiamo cercare di perdere la nostra fame di vittoria, stiamo diventando un gruppo sempre più compatto. I risultati sono una conseguenza anche di questo".



Sullo stesso argomento