Petkovic elogia la sua Lazio camaleontica: "Abbiamo meritato, mi piace quando non si capisce con che modulo giochiamo"

Il tecnico biancoceleste ha così commentato la netta vittoria ottenuta nei quarti di finale di Coppa Italia contro il Catania di Maran.
E' stata una Lazio concreta e a tratti bella quella che ha battuto il Catania per 3-0, approdando così alla semifinale di Coppa Italia. A fine partita, ai microfoni di Rai Sport, è arrivato il commento del tecnico biancoceleste Vladimir Petkovic.

"All'inizio mi sembrava la partita di Catania, dove avevamo preso un goal simile e poi eravamo andati in difficoltà perdendo la partita. Nel primo tempo abbiamo faticato, ma nella ripresa abbiamo diretto il gioco e fatto gli altri due goal, meritando la qualificazione".

Anche oggi nel corso della partita il tecnico ha voluto cambiare modulo: "Confermato il 4-5-1, Floccari bravo come Klose? Mi piace quando non si sa come abbiamo giocato. Abbiamo iniziato con 3 dietro e poi siamo andati a 4, dopo siamo tornati nuovamente a tre. Floccari si è meritata questa occasione e l'ha sfruttata al meglio".

La conclusione è dedicata ad Hernanes, autore di una doppietta: "Nelle ultime partite Hernanes ha faticato, ma quando è stato nei 16 metri ed è stato vicino alla porta è stato devastante. Abbiamo alcune settimane di tempo per preparare la prossima partita di Coppa, intanto pensiamo al campionato. Juve o Milan non farà differenza".