thumbnail Ciao,

Il tecnico boemo ha parlato così nel post partita con l'Atalanta: "Abbiamo iniziato bene, poi l'iniziativa e passata all'Atalanta. De Rossi? Si è perso col passare dei minuti".

Cinque vittorie consecutive e qualificazione ai quarti di Coppa Italia con la porta inviolata nonostante l'uomo in meno. La Roma continua a crescere e convincere anche i più scettici, ma Zdenek Zeman si conferma maestro esigente, come testimoniano le sue parole nel dopo gara.

"Sono contento per il risultato e di come ha giocato la squadra specialmente all'inizio - ha detto ai microfoni della 'Rai' - . Nella ripresa invece abbiamo lasciato troppo l'iniziativa all'Atalanta. Non abbiamo fatto una grande prestazione nel complesso".

Però è arrivata l'ulteriore conferma che Osvaldo e Destro possono giocare insieme:"Non possono giocare assieme in mezzo, ma se uno si allarga possono far bene assieme. Però quando Osvaldo viene espulso priva la squadra di un giocatore importante, e non è il massimo".

Il boemo ha giudicato anche la prova di De Rossi: "Ha iniziato bene, ma poi si è un po' perso come tutta la squadra". Ed ha speso parole d'elogio per il giovane Romagnoli, stasera titolare al centro della difesa con Burdisso: "Farà strada e oggi ha giocato bene. Spero che possa aiutarci nel corso della stagione perché ha grandi qualità".

Chiusura sul campionato. Zeman indica la strada: "Il nostro obiettivo è fare un grandissimo girone di ritorno, poi si vedrà. Credo che dobbiamo soltanto continuare a fare quello che stiamo facendo".


Sullo stesso argomento