thumbnail Ciao,

Il 31enne sostenitore delle 'Vespe' si era sentito male già durante il viaggio ma aveva deciso di proseguire, poi l'arresto cardiaco una volta giunto in prossimità dello stadio.

Il match di Coppa Italia tra Fiorentina e Juve Stabia, disputato ieri sera, fa registrare una drammatica appendice. Un tifoso della formazione campana, che aveva deciso di seguire le gesta dei propri beniamini in terra toscana, ha perso la vita in seguito a un malore.

Il trentunenne si era già sentito male in una prima circostanza, quando si trovava in viaggio per raggiungere Firenze, all'altezza di un'area di servizio situata in provincia di Perugia. Ma nonostante l'episodio, la fede per la squadra di cui era tifoso l'aveva spinto a continuare il tragitto.

Una volta giunto in prossimità dello stadio "Artemio Franchi", il sostenitore delle 'Vespe' ha accusato un secondo malore che ha reso necessario l'intervento del 118. Trasportato in ospedale, la vittima è deceduta in seguito ad un arresto cardiaco nonostante le operazioni di rianimazione effettuate dai sanitari.

Sullo stesso argomento