thumbnail Ciao,

Il tecnico dei rosanero analizza il ko interno col Verona in Coppa Italia: "Abbiamo fatto errori pesanti e alla fine li paghi, ma l'atteggiamento della squadra è stato buono".

L'inaspettata eliminazione del Palermo in Coppa Italia per mano del Verona, soprattutto perchè maturata con la superiorità numerica per metà secondo tempo, lascia l'amaro in bocca ma non troppo a un Gian Piero Gasperini che si 'aggrappa' al calendario per alleviare i dolori derivanti dal ko.

"Con il nostro calendario, giocare un'altra partita a dicembre sarebbe stato pesante. Quindi essere usciti dalla competizione ha degli aspetti positivi - ha detto il tecnico rosanero nel post-gara - All'inizio la nostra è stata una buona prova, abbiamo creato buone geometrie e segnato un bel goal, poi invece abbiamo fatto errori pesanti e alla fine li paghi".

Il 'Gasp' prova a vedere il 'bicchiere mezzo pieno': "C'è stato un buon atteggiamento, considerato che molti hanno giocato insieme per la prima volta. Abbiamo giocato con buona sicurezza, però se non sappiamo concretizzare diventa difficile. La partita era alla nostra portata, ma è chiaro che quando sbagli sempre poi diventa difficile recuperare".


Sullo stesso argomento