thumbnail Ciao,

Ventura schiererà chi ha giocato meno: "Alcuni giocatori potranno mettersi in mostra ma non andremo a Siena per fare una gita".

Sarà una settimana dedicata non solo al campionato ma anche alla Coppa Italia quella che si appresta a vivere il calcio italiano. Sono diverse le squadre di Serie A che saranno impegnate nel quarto turno, tra esse anche Siena e Torino che si sfideranno domani al Franchi.

Giampiero Ventura, ha così presentato la gara nella consueta conferenza stampa della vigilia: "L'obiettivo è quello di passare il turno, anche se alcuni giocatori non verranno a Siena e si riposeranno qui a Torino. Avrei voluto far giocare Bakic e Diop, purtroppo sono infortunati e non avrò l'occasione di valutarli. Alcuni dei giocatori che hanno giocato meno avranno l'opportunità di mettersi in luce".

Il Torino, dopo l'impegno di Coppa Italia, sarà atteso dal derby con la Juve: "Dobbiamo concentrarci solo su questa sfida, alla Juve inizieremo a pensare da giovedì. Non andremo certo a Siena a fare una gita, vogliamo passare il turno".

Ventura si aspetta una gara combattuta: "Sappiamo che il Siena è una squadra ostica ma siamo anche consapevoli di quelle che sono le nostre qualità".

Sullo stesso argomento