thumbnail Ciao,

Tutto liscio per il Palermo in Coppa, Sannino pensa già al Napoli: "Abbiamo fatto bene, ora abbiamo una settimana per organizzare la sfida con i partenopei"

Il tecnico di Ottaviano ha sottolineato la prestazione di Miccoli e Ilicic: "Fabrizio è stato importante anche se si è lamentato degli allenamenti, Josip mi è piaciuto".

Tutto bene per il Palermo contro la Cremonese in Coppa Italia: i rosanero hanno dominato la partita contro i grigiorossi. Il tecnico dei siciliani, Giuseppe Sannino, non può non essere soddisfatto.

“E stata una partita dove si è vista la fatica della preparazione ma nella quale abbiamo fatto bene. – ha spiegato – Abbiamo fatto vedere un Palermo in embrione di quello che potrà diventare. Mi piace vedere una certa logica in quello che facciamo e oggi l’ho vista. Anche se nel secondo tempo siamo stati più leziosi, abbiamo mostrato tanto impegno”.

Secondo il tecnico di Ottaviano, è stato molto importante il calore del pubblico del Barbera. “Dobbiamo tanto ai tifosi, – ha ammesso – rappresentiamo una città ed è giusto che i tifosi vedano i loro giocatori uscire con la maglia sudata”.

Sannino ha poi evidenziato la prestazione di Miccoli e Ilicic, i cui goal hanno deciso la sfida contro i grigiorossi. “Miccoli è stato importante, – ha detto l’ex allenatore del Siena - fa tantissimo per questa squadra ma si è lamentato di tutti questi allenamenti. Ilicic? Ha fatto molto bene, mi è piaciuto in varie occasioni. L’ho provato sulla fascia perché in futuro non si può sapere mai. Certamente se giochiamo con due punte e un trequartista ci deve essere una squadra che fa un lavoro in copertura molto importante”.

Per il Palermo una vittoria in Coppa che rappresenta un buon viatico per l’esordio in campionato domenica prossima. “Ora prepariamo la partita col Napoli. – ha concluso Sannino – Abbiamo una settimana per organizzare il match al meglio”.  

Sullo stesso argomento