thumbnail Ciao,

Nel match di Coppa Italia contro il Novara, il tecnico proporrà un 3-5-2: gli unici dubbi riguardano Rodriguez e Cuadrado, in attacco Ljajic preferito a El Hamdaoui.

Mancano solo 48 ore all'esordio ufficiale della nuova Fiorentina. La squadra gigliata scenderà in campo contro il Novara nel terzo turno eliminatorio della Coppa Italia al Franchi, alle ore 18. Tante sono le aspettative della tifoseria dopo le due ultime annate deludenti ed un mercato di vero, profondo rinnovamento operato dalla coppia Pradè-Macia.

Dopo le ultime amichevoli (soprattutto quella di ieri a Viareggio) sembra delinearsi l'11 che esordirà dall'inizio. I dubbi tattici di Montella sembrano sciolti: la nuova Fiorentina dovrebbe schierarsi con un 3-5-2, che meglio valorizza il centrocampo viola, il reparto dove più si è lavorato tra innesti e cessioni, e con cui il tecnico campano ha mandato in campo la "Viola" nelle ultime occasioni.

In porta ci sarà sicuramente Lupatelli, visto che Viviano sta recuperando dalla botta rimediata in Turchia (ne avrà ancora per 2 settimane, almeno). In difesa sembra certo il trio Nastasic-Roncaglia-Rodriguez, anche se quest'ultimo non ha convinto a Viareggio e forse è l'unico dei 3 a rischiare il posto.

A centrocampo Pizzarro sembra aver già incantato tutti, tecnico compreso, che gli ha letteralmente consegnato le chiavi del gioco viola. Accanto a lui sicuri Aquilani (reduce dall'amichevole con l'Italia e che indosserà la maglia n.10) e Borja Valero, che ha tutti i numeri per diventare il nuovo idolo della curva Fiesole, vista la generosità ma anche geometria ed inserimenti che ha dimostrato quest'estate in amichevole.

Sulle fasce sicuro Pasqual a sinistra, mentre a destra dovrebbe giocare Cassani, anche se a Viareggio è stato forse il più deludente (soprattutto in fase di copertura), e quindi scalpita Cuadrado, che però ancora non ha debuttato.

Davanti Jovetic (a segno in nazionale) sarà affiancato dal discusso Ljajic, che però in amichevole è stato sempre tra i migliori e sembra favorito su El Hamdaoui, almeno dall'inizio. Probabile l'impiego a partita in corso di Mati Fernanez, mentre Oliveira non sarà probabilmente convocato per un ginocchio dolorante.

Sullo stesso argomento