thumbnail Ciao,

Capitan Del Piero evita di scendere nel dettaglio, ma anche lui ha qualcosa da dire: "Non parlo dell'arbitro, ma nelle partite secche gli episodi incidono...".

Stavolta Antonio Conte preferisce non gettare ombre sulla direzione arbitrale, accettando sportivamente il verdetto che ha consegnato la Coppa Italia al Napoli nella splendida cornice dello stadio Olimpico di Roma. "Il rigore non dato? Non l'ho neanche visto. Cerchiamo di parlare della partita, dispiace. A me non piace perdere e non deve piacere a nessuno...".

Ci pensa allora Claudio Marchisio a recriminare su due episodi controversi che lo hanno visto protagonista, non sanzionati dall'arbitro Brighi. "Non me n'è andata bene una - dice a fine partita il centrocampista bianconero alla 'Gazzetta dello Sport' - Il rigore era netto, l'arbitro ha detto che non ha fischiato perchè avevo già tirato, ma quello mica era un tiro... E poi l'angolo dal quale è nata poi l'azione del 2-0 del Napoli non si poteva non vedere".

Più serafico, ma non meno pungente Alessandro Del Piero, alla sua ultime esibizione con la maglia di una vita: "Chiudiamo con l'amaro in bocca una stagione straordinaria: non abbiamo messo la ciliegina, ma ci siamo presi la torta. Non parlo dell'arbitro, ma nelle partite secche gli episodi incidono...".

Sullo stesso argomento