thumbnail Ciao,

L'attaccante del Leverkusen, su calcio d'angolo, aveva messo di testa la palla a lato, ma la sfera si è infilata in rete passando attraverso un buco e l'arbitro ha dato il goal.

Ha davvero del clamoroso quanto accaduto nell'anticipo di Bundesliga fra Hoffenheim e Bayer Leverkusen. Con le 'Aspirine' in vantaggio per 1-0, all'80' accade il 'fattaccio'. L'attaccante Kiessling colpisce bene di testa su calcio d'angolo: il pallone esce a lato a fil di palo, salvo poi finire ugualmente in porta per un buco nella rete.

L'arbitro, il signor Felix Brych, non si accorge di quanto accaduto e convalida la rete, fra le ovvie proteste dei padroni di casa e l'incredulità generale. L'arbitro, peraltro, aveva precedentemente annullato all'Hoffenheim per presunto fuorigioco un goal valido, e i padroni di casa hanno anche sbagliato un calcio di rigore e colpito due pali.

La gara si è conclusa con la vittoria per 2-1 del Bayer, che in virtù dei tre punti è volato in vetta alla classifica del campionato tedesco. Ora però la Federazione tedesca potrebbe intervenire, e ordinare la ripetizione della partita in virtù dell'evidente errore tecnico che c'è stato con la convalida del goal di Kiessling.


Sullo stesso argomento