thumbnail Ciao,

Curioso battibecco tra Leonardo e Ibrahimovic ieri sera durante la festa del Paris Saint Germain per il titolo vinto a Lione. Lo svedese ha chiarito il tutto più tardi.

E' stata una serata di grandi festeggiamenti ma anche di grande nervosismo in casa Paris Saint Germain, che con la vittoria di Lione si è laureato campione di Francia. Zlatan Ibrahimovic è sembrato furioso con il direttore sportivo Leonardo (Leggi qui): motivo della discussione un problema avvenuto nei locali del controllo antidoping.

Più tardi l'ex attaccante di Milan e Inter ha spiegato i motivi del battibecco: "Non mi facevano andar via. sono rimasto bloccato 20 minuti mentre i compagni festeggiavano. Nessuno è venuto a prendermi, ero lì, mi sono trovato in una situazione idiota".

Il centravanti svedese se l'è presa con l'ex dirigente rossonero per non aver potuto partecipare ai festeggiamenti: "Ho aspettato nove mesi per festeggiare e me lo hanno impedito. E' roba da matti. Non ce l'avevo con Leo, soltanto che qualcuno doveva venirmi a prendere".

Situazione chiarita anche da mister Ancelotti, che getta acqua sul fuoco: "Nessun problema con lui. Era solo arrabbiato perchè doveva andare all'esame del doping quando, invece, avrebbe voluto andare a festeggiare con i compagni".

Sullo stesso argomento