thumbnail Ciao,

Clamoroso in Inghilterra: Tevez arrestato per guida con patente sospesa, rischia il carcere

All'attaccante del Manchester City erano stati inflitti sei mesi di sospensione della patente: ieri è stato rilasciato previa pagamento della cauzione.

Problemi per Roberto Mancini e il suo Manchester City, nubi su Carlitos Tevez. L'attaccante argentino, infatti, ha violato la sospensione della patente comminata dalle autorità inglesi: ieri è stato arrestato dalla polizia di Manchester.

Nella giornata di giovedì l'ex Manchester United è stato beccato nel guidare durante il periodo di squalifica della patente, di fatto partita a gennaio: la sanzione prevedeva sei mesi di stop. Dopo aver pagato la cauzione il giocatore è stato rilasciato.

Ora, oltre ad un duro processo, rischia una pena in prigione per un periodo ancora da definire. Ancora nessun comunicato da parte della società di Mansour, nè nessuna smentita a riguardo: possibile una nota ufficiale nelle prossime ore.

Tevez, classe 1984, non è proprio nuovo a bizze ed episodi controversi, ultimo dei quali, e più famoso, il rifiuto di scendere in campo che scatenò un vespaio di polemiche. Si è parlato di un suo possibile trasferimento nella prossima estate.

Sullo stesso argomento