thumbnail Ciao,

L'ala ventinovenne, che ha militato anche nel Feyenoord e nell'Amburgo, ha deciso di accettare le condizioni poste dal club e legate ai suoi numerosi infortuni patiti in carriera.

Il calcio non finisce mai di stupire. L'ultima novità arriva dalla Russia, dove il Volga Nizhni ha tesserato l'olandese Romeo Castelen con un contratto a 'minuti'. Il calciatore verrà pagato in base allo spazio trovato e la cifra dipenderà dalla durata del suo impiego.

Con ogni probabilità, l'accordo tra il club e il ventinovenne esterno offensivo 'orange' è legato ai numerosi infortuni patiti in carriera da Castelen che ne hanno condizionato anche l'ultima avventura in Bundesliga tra le fila dell'Amburgo (in cui dal 2007 al 2012 ha potuto disputare appena 17 partite).

L'ala classe 1983, era salita alla ribalta del calcio europeo con la maglia del Feyenoord dove 20 goal in 65 presenze e prestazioni di alto profilo gli erano valsi anche la convocazione nella Nazionale olandese con cui ha collezionato 10 gettoni. Adesso, ripartirà dalla Russia.

Sullo stesso argomento