thumbnail Ciao,

L'ex rossonero debutterà nei quarti contro il Losanna, mentre il vecchio allenatore, declassato ad osservatore, non si rassegna e chiede di tornare a guidare la squadra.

Gattuso al potere. Così in molti avevano accolto l’annuncio di 'Ringhio' come nuovo allenatore del Sion dopo la pesante sconfitta contro il Thun (4-0). L’ex centrocampista rossonero nel giro di pochi mesi è passato dal campo alla panchina. Adesso lo aspetta il debutto nella Coppa di Svizzera.

Proposto come allenatore a tempo dal presidente Constantin, in quella che si configura come una sorta di autogestione, sarà affiancato dal tecnico in seconda, Luigi Riccio.

L'ex giocatore del Milan comincerà la sua nuova avventura sfidando il Losanna nella Coppa di Svizzera, competizione nella quale la dirigenza svizzera spera di ripetersi anche quest’anno. Una manifestazione che ha visto il Sion imporsi 12 volte su 12 finale disputate.

C'è però un problema non da poco per 'Ringhio', e del tutto 'singolare': l’ex tecnico Victor Muñoz, declassato ad osservatore, si è presentato al campo di allenamento reclamando il suo ruolo da allenatore della squadra, e non ha alcuna intenzione di accettare la decisione della società.

Sullo stesso argomento