thumbnail Ciao,

Il Friburgo passa il turno ai supplementari con una rimonta pazzesca nel finale, Wolfsburg ok sul campo dell'Offenbach grazie a Olic e Dost. Stoccarda, in rete Ibisevic.



Sono Friburgo e Wolfsburg le prime due semifinaliste della Coppa di Germania. La prima passa il turno dopo una rimonta pazzesca completata nei supplementari sul campo del Magonza, i biancoverdi superano l'Offenbach.

Nel match delle 19 i padroni di casa del Magonza si illudono con l'uno-due micidiale nei primi quattro minuti firmato Parker-Zimling ma, complice il rosso di Pospech al 65', a quattro dalla fine Santini accorcia le distanze e Caligiuri allo scadere su rigore agguanta un pari insperato. Nei supplementari, ancora Caligiuri regala la qualificazione al Friburgo.

Il Wolfsburg, invece, approda tra le quattro squadre che si giocheranno il trofeo nazionale grazie al colpo sul campo dell'Offenbach. Le firme del successo sono dell'ex Bayern Monaco Olic a inizio ripresa e da Dost a metà frazione, a nulla vale il goal di Stadel per la compagine locale che di fatto rende solo meno pesante la sconfitta.

Lo Stoccarda (che affronterà la Lazio in Europa League) è volata in semifinale battendo 2-0 il Bochum: vantaggio al 18' con un gran tiro da fuori di Gentner, il raddoppio è arrivato con bomber Ibisevic al minuto 81.

L'ultimo match in programma era la grande sfida tra il Bayern Monaco e il Borussia Dortmund: a decidere la gara è stato Arjen Robben, perfetta conclusione di sinistro al 42' e gialloneri sconfitti.

Ecco il quadro dei quarti di finale:

Magonza-Friburgo 2-3
3' Parker (M), 4' Zimling (M), 86' Santini (F), 90' rig. e 108' Caligiuri (F)

Offenbach-Wolfsburg 1-2
49' Olic (W), 71' Dost (W), 81' Stadel (O)

Stoccarda-Bochum 2-0
18' Gentner, 81' Ibisevic

Bayern Monaco-Borussia Dortmund 1-0
43' Robben

Sullo stesso argomento