thumbnail Ciao,

L'interesse dei blancos per l'allenatore dello Swansea Laudrup lo rivela John Toshack, ex ct del Real Madrid e del Galles e oggi allenatore della Macedonia.

Dallo Swansea al Real Madrid. Sembrerebbe il destino di Michael Laudrup, fresco vincitore domenica in Inghilterra della Capital One Cup (5-0 al Bradford nella finale dell'ex Carling Cup), pronto a lasciare la Premier per approdare in una delle panchine più prestigiose del mondo.

O almeno questo è quello che pensa il gallese John Toshack, ct della sua nazionale dal 2004 al 2010 e oggi alla guida della Macedonia, oltreche allenatore dello Swansea dal 1978 al 1984.

"So che lo stanno cercando - ha dichiarato al 'Daily Mail' - ed è assolutamente comprensibile che sia osservato dal Real Madrid come possibile rimpiazzo di Mourinho. Laudrup giocò coi blancos dal '94 al '96. Ripeto: l'interesse c'è. La domanda semmai è: ma Laudrup vorrà rompere uno dei perfetti matrimoni del calcio?".

Il riferimento è ovviamente al rapporto tra il danese e lo swansea, che allena da inizio stagione 2012 dopo che era stato al Maiorca nel 2010-2011. "Ma la chance di allenare il Real -ha aggiunto Toshack- non può capitare tanto spesso. E comunque si può sempre tornare indietro, come successo al sottoscritto quando lasciai la Real Sociedad per il Real Madrid".

Toshack allenò infatti le merengues nella stagione 1989-1990 e per qualche mese nella seconda parte del 1999.

Sullo stesso argomento