thumbnail Ciao,

Beckham arriva al PSG a 37 anni, per Ancelotti questo non è però un problema: "Basta guardare quello che fa Giggs che di anni ne ha 40...".

Quando il PSG ha annunciato l'approdo all'ombra della Torre Eiffel di David Beckham, sono stati in molti a chiedersi se quella del club parigino non fosse stata solo un'importante operazione di marketing.

A fugare ogni dubbio ci ha pensato Carlo Ancelotti che, ha così commentato l'acquisto del centrocampista inglese: "L'ho già avuto per sei mesi a Milano ed è un giocatore fantastico, è un grandissimo professionista, è uno al top".

Beckham arriva al PSG a 37 anni, per Ancelotti questo non è però un problema: "David ci porterà ulteriore esperienza. Ha 37 anni, è vero, ma questo non è affatto un problema per noi, basta vedere quello che sta facendo Giggs allo United. Lui di anni ne ha 40 e non gioca certo in una piccola squadra".

In molti si chiedono quando Beckham potrà fare il suo esordio: "Si allenerà anche questa settimana per migliorare la sua condizione fisica, credo che sia molto vicino ad essere già pronto".

Sullo stesso argomento