thumbnail Ciao,

Sconfitta inattesa per gli uomini di Ancelotti, Lione a valanga sul Bordeaux. Il Lille supera il Rennes, bene Lorient e Montpellier, Saint-Etienne bloccato sul pari dal Reims.

25ª GIORNATA LIGUE 1
CLASSIFICACALENDARIO

LILLE-RENNES 2-0 [24' aut. Mavinga, 61' Payet] - Continua il grande momento del Lille che, dopo aver strapazzato il Lione supera con buona facilità anche il Rennes. Allo Gran Stade Lille Metropole, i padroni di casa si impongono per 2-0 con una marcatura per tempo. Lille in vantaggio al 24' grazie ad un'autorete di Mavinga, mentre a chiudere i giochi è stato Payet con un preciso colpo di testa al 61' su assist di Kalou.

MARSIGLIA-VALENCIENNES 1-0 [90' Fanni] - Un goal realizzato in pieno recupero consente al Marsiglia di poter salire momentaneamente al secondo posto in classifica a -5 punti dal Psg, attuale capolista. Superato in tal modo, almeno momentaneamente, il Lione.

LORIENT-EVIAN 2-1 [42' rig. Aliadiere (L), 78' Monnet-Paquet (L), 83' Beato (E)] - Vittoria col brivido per il Lorient, avanti di due goal tra le mura amiche contro l'Evian grazie al penalty di Aliadiere e al guizzo di Monnet-Paquet ma che nelle battute finali rischia per effetto della rete di Beato che quasi riapre i conti. Invece i padroni di casa mantengono il vantaggio e portano a casa un successo prezioso.

MONTPELLIER-NANCY 1-0 [34' Herrera] - Basta un acuto di Herrera poco dopo la mezz'ora del primo tempo ai Campioni di Francia in carica per avere ragione del Nancy. La formazione locale, con questi tre punti, compie un ulteriore passo in avanti verso le zone alte della classifica dopo una prima parte di stagione da dimenticare.

BASTIA-NIZZA 0-1 [61' Maupay] - Il Nizza espugna Bastia e vola al quarto posto in classifica. 'Man of the match' è Maupay, che al quarto d'ora del secondo tempo confeziona il sigillo che alla fine risulterà essere determinante per le sorti del match. Il ko interno porta il Bastia pericolosamente vicino alle sabbie mobili della zona retrocessione.

BREST-AJACCIO 1-1 [12' Raspentino (B), 70' Oliech (A)] - Un pareggio che va bene ad entrambe, quello maturato tra Brest e Ajaccio. Botta e risposta a distanza di una frazione di gioco tra le due squadre: apre le danze la compagine di casa con Raspentino dopo dodici minuti, il punto dell'1-1 ospite arriva a venti minuti dalla fine grazie a Oliech.

TOLOSA-TROYES 2-2 [78' Yattara (TR), 83' Nivet (TR), 87' Ben Basat (TO), 88' aut. Nivet (TO)] - Goal ed emozioni a Tolosa, dove il Troyes getta alle ortiche un possibile colpaccio in trasferta facendosi rimontare il doppio vantaggio costruito nell'ultimo quarto d'ora. Accade tutto nel finale, visto che i locali prima accorciano con Ben Basat a tre dal termine e un minuto dopo ringraziano Nivet che deposita la sfera nella propria porta.

BORDEAUX-LIONE 0-4 [15' Grenier, 65' Fofana, 73' rig. Grenier, 75' Lacazette] - Vittoria importante per il Lione sul campo del Bordeaux. Con una rete nel primo tempo e tre nella ripresa Lisandro Lopez e compagni si portano a ridosso del Psg e superano in classifica il Marsiglia.

REIMS-SAINT-ETIENNE 1-1 [10' Aubameyang (S), 76' Courtet (R)] - Allo 'Stade de Reims', i padroni di casa riescono ad agguantare un prezioso pareggio dopo essere andati sotto in avvio di gara. Il risultato finale è fissato da Courtet, che al 76' rimette le cose a posto e regala al Reims un punto fondamentale in chiave salvezza. Brutta frenata invece per gli ospiti, a caccia di un posto in Europa.

SOCHAUX-PARIS SG 3-2 [29' Alex (P), 36' Roudet (S), 54' Sio (S), 76' Sakho (P), 84' Bakumbu (S)] - Clicca qui per il resoconto completo del match!

Sullo stesso argomento