thumbnail Ciao,

Il calciatore francese è quasi venuto alle mani con un uomo che ha violato le misure di sicurezza del campo bavarese. Si sussurra possa esserci un collegamento con il caso Zahia.

Problemi a casa Bayern Monaco. Al termine dell'allenamento di questa mattina, infatti, il fuoriclasse francese della formazione bavarese, Franck Ribery, è stato aggredito da un uomo (probabilmente francese) dopo essersi intrufolato nello spogliatoio.

Misure di sicurezza violate, si indaga sul come l'aggressore sia riuscito nel suo intento. Ex Marsiglia minacciato, i due sarebbero quasi venuti alle mani. 

Necessario l'intervento della polizia per riportare la calma, con gli agenti che hanno poi ascolato lo stesso Ribery.

"Abbiamo dovuto recarci al campo - ha affermato portavoce della polizia Alexandrea Schmeitz a 'TZ - a causa di un sospetto che si trovava lì. Ci siamo andati, ora si è risolto tutto."

Non è dato sapere il perchè dell'aggressione, ma si sussurra possa esserci un collegamento con la citazione in giudizio del giocatore per prosituzione di minori (il rapporto che in passato ebbe con Zahia Dehar).

 

Sullo stesso argomento