thumbnail Ciao,

Un punto per uno per Augsburg e Mainz. Oggi anche Friburgo-Fortuna Dusseldorf. Ieri il poker del Bayern ai danni dello Schalke, inatteso crollo del Dortmund.



21ª GIORNATA BUNDESLIGA
CLASSIFICA CALENDARIO

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH-BAYER LEVERKUSEN
3-3 [44' Stranzl (BM), 52' Sam (BL), 58' de Jong (BM), 60' Kiessling (BL), 64' Shurrle (BL), 86' Hermann (BM)] - Equilibrio e spettacolo tra il 'Gladbach e il Leverkusen nella sfida per l'Europa. Vanno in vantaggio i padroni di casa allo scadere del primo tempo con Stranzl, ma ad inizio ripresa Sam riporta in parità il match. Passano soltanto sei minuti e de Jong riporta avanti il 'Gladbach, ma la risposta degli ospiti è immediata con Kiessling. Il match è incredibilmente avvincente e ancora dopo pochissimi minuti il risultato cambia con Shurrle che porta avanti i suoi. L'assalto finale del Borussia si concretizza soltanto a fine match con Hermann che fissa il pareggio sul 3-3.

HANNOVER 96-HOFFENHEIM 1-0 [8' Diouf] - Un goal di Diouf ad inizio gara rilancia l'Hannover in classifica allontanandosi dalla zona pericolosa. Viene affossato invece l'Hoffenheim che resta al terzultimo posto. Gli ospiti ci provano con grande insistenza nella ripresa ma non riescono a concretizzare, i padroni di casa reggono e portano a casa tre punti d'oro.

BORUSSIA DORTMUND-AMBURGO
1-4 [17' Lewandowski (BD), 18' Rudnevs (A), 26' Son (A), 62' Rudnevs (A), 89' Son (A)] - Clamoroso tonfo casalingo del Borussia Dortmund, che stoppa la sua rincorsa al Bayern Monaco. Padroni di casa in vantaggio con il solito Lewandowski dopo un quarto d'ora di partita. Ma la reazione degli ospiti arriva immediatamente con Rudnevs. Passano soltanto 8 minuti e l'Amburgo passa addirittura in vantaggio con Son, per un micidiale uno-due che spezza le gambe ai ragazzi di Klopp. Al 31' Lewandowski perde la testa e si fa espellere lasciando i suoi in dieci, ma al 60' la parità numerica viene ristabilita con il cartellino rosso a Bruma. La reazione del Borussia stenta però ad arrivare e arrivano invece le altre reti degli stessi Rudnevs al 62' e Son all'89 a sigillare il pesante punteggio.

GREUTHER FURTH-WOLFSBURG
0-1 [23' Dost] - Il Wolfsburg espugna il campo del fanalino di coda Furth e si allontana dalla zona calda della classifica. Decide un goal del possente attaccante olandese Bas Dost al 23'. La reazione dei padroni di casa è abbastanza sterile e sono anzi gli ospiti a sfiorare più volte il raddoppio nel finale.

STOCCARDA-WERDER BREMA
1-4 [34' Ekici (WB), 50' Traore (S), 61' Hunt (WB), 74' Ekici (WB), 91' De Bruyne (WB)] - Grande prestazione del Werder Brema che espugna il campo dello Stoccarda rifilando un poker. Mattatore della gara il trequartista Ekici, autore di una doppietta. Dopo il vantaggio del giocatore turco nel primo tempo, arriva il momentaneo pari di Traore ad inizio ripresa. Ma la superiorità degli ospiti si concretizza già al 61' con Hunt, prima della replica dello stesso Ekici tredici minuti dopo. Allo scadere De Bruyne fissa il travolgente punteggio in favore dei ragazzi di Shaaf.

EINTRACHT FRANCOFORTE-NORIMBERGA
0-0 - Il sorprendente Eintracht di Francoforte viene fermato in casa dal Norimberga. Partita abbastanza equilibrata, con veloci capovolgimenti di fronte specialmente nel finale. Ma le difese hanno la meglio sui rispettivi reparti offensivi, con gli ospiti che guadagnano un punto d'oro in un campo difficilissimo.

BAYERN MONACO-SCHALKE 04 4-0
[ore 18.30] - Live Streaming su Goal.com. Clicca qui per il resoconto completo del match!

AUGSBURG-MAINZ 1-1
[43' Szalai (M), 57' Molders (A)] - Un punto per uno, che però serve pochissimo soprattutto ai padroni di casa, ancora penultimi in classifica. Dopo l'illusorio vantaggio del Mainz siglato da Szalai, è arrivato il pari dell'Augsburg al 57' grazie ad un guizzo di Molders, che ha sfruttato al meglio la superiorità numerica (al 45' era stato espulso Parker per gli ospiti).

FRIBURGO-FORTUNA DUSSELDORF
[domenica ore 17.30]

Sullo stesso argomento