thumbnail Ciao,

Ferguson ha pochi dubbi, la strada è segnata: "Premier affare tra City e United"

Il tecnico scozzese ha parlato in vista della sfida contro l'Everton elogiando gli avversari ed auspicando un possibile approdo in Champions: "Sono cresciuti in questi anni".

Il Manchester United guida la classifica di Premier League 2012/2013, i cugini del City inseguono. I Red Devils hanno un largo vantaggio ma non hanno intenzione di mollare la presa come lo scorso anno, quando i Citizens, alla fine della stagione, ebbero la meglio.

Campionato inglese, comunque, questione di Manchester: "Credo che la lotta per il titolo sia una faccenda tra noi dello United e il City, ma dietro Chelsea, Tottenham, Everton Arsenal, Liverpool si contenderanno gli altri due posti per la Champions".

E' lo stesso sir Alex Ferguson a parare in conferenza pre Everton: "Sarà avversario difficile per noi, sono cresciuti gradualmente in questi anni" ha evidenziato lo scozzese. "Non avevano molti soldi da spendere, non erano la squadra che sono oggi".

"Il loro tecnico ha fatto un gran lavoro con il tempo a disposizione, migliorando la squadra di anno in anno. Sono veramente convinto che hanno una grande possibilità di finire tra le prime quattro ed approdare in Champions League nell'attuale stagione".

Sullo stesso argomento