thumbnail Ciao,

Il tecnico italiano dimostra di credere fortemente nel bis in Premier e proclama: "Non ho mai visto campionati chiusi a tredici gare dalla fine, possiamo farcela".

Il Manchester United guida saldamente la Premier League, Roberto Mancini però non si arrende e spera in Mourinho per provare la grande rimonta sui Red Devils.

Il tecnico del Manchester City, nella consueta conferenza stampa di vigilia, ha infatti mostrato assoluta serenità, sottolineando: "Quella contro il Real Madrid sarà una sfida che farà perdere allo United energie e per questo spero che vada avanti. Lo United ha fatto meglio di noi in questa stagione perché ha vinto molte partite e ora ha nove punti in più. Ma se abbiamo recuperato otto punti in sei partite, recuperarne nove in tredici sarà facile. Non ricordo campionati finiti a 10-13 partite dalla fine".

Quindi Mancini spiega: "Tre anni fa, a un certo punto, il Chelsea era a -9 ma è arrivato all'Old Trafford, a due-tre giornate dalla fine, a sole tre lunghezze. Se poi lo United vincerà tutte le partite da qui alla fine avrà meritato di vincere, ma sono sicuro che abbiamo un'altra chance".

Sullo stesso argomento