thumbnail Ciao,

L'attaccante svedese elogia lo 'Spice Boy', nuovo acquisto del super Psg: "Oltre all'esperienza, ha tante altre qualità. Sarà molto importante per noi".

Zlatan Ibrahimovic promuove a pieni voti l'arrivo di David Beckham alla corte di Carlo Ancelotti. Il centrocampista inglese, che a maggio compirà 38 anni, è apparso a molti un colpo a effetto per incrementare il marketing piuttosto che un rinforzo vero e proprio.

A spegnere queste voci ci ha pensato il leader del Psg, Zlatan Ibrahimovic, che a 'Radio MonteCarlo' ha dichiarato: "Beckham è un acquisto molto importante per noi, perché oltre all'esperienza, David ha tante altre qualità. Piscologicamente è molto forte, e quindi potrà darci qualcosa in più".

"Inoltre - prosegue Ibra - il palmares di Beckham parla chiaro, è un vincente, ovunque è andato ha sempre vinto. E all'interno di un gruppo come il nostro, giovane e nuovo, che ancora non ha vinto, David è esattamente ciò che serve. Per questo, credo ci darà una grandissima mano".

Sullo stesso argomento