thumbnail Ciao,

Il centrocampista inglese è ancora in cerca di una squadra: da oggi si aggregherà ai Gunners, con i quali si era già allenato nel 2008

David Beckham da oggi vestirà la maglia dell'Arsenal. No, non c'è (per ora) alcun accordo con i Gunners per vederlo tornare a calcare i campi della Premier, ma l'ex 'Spice Boy' si allenerà insieme alla squadra di Wenger per mantenere la condizione fisica e farsi trovare pronto alla prossima chiamata.

'Becks' è ancora in cerca di una squadra dopo la fine del suo rapporto con i Los Angeles Galaxy: la suggestione Milan è svanita nel giro di pochi giorni, le richieste sono fioccate (QPR, West Ham e Monaco le squadre maggiormente interessate) ma il centrocampista inglese non ha ancora trovato un accordo con nessun club.

Per Beckham si tratta di un ritorno nella 'sua' Londra (l'ex campione del Manchester United è nato e cresciuto nella capitale inglese) e all'Arsenal: già nel 2008 David si era allenato insieme ai Gunners, mentre nel 2010 aveva trovato 'ospitalità' al Tottenham.

Non è da escludere a priori la possibilità che Wenger possa decidere di mettere sotto contratto il giocatore, per far da chioccia ai tanti giovani della rosa.

Sullo stesso argomento