thumbnail Ciao,

Il fuoriclasse argentino ha realizzato una doppietta nella sfida contro l'Osasuna: arriva alla straordinaria cifra di 200 in campionato, a 52 dal cannoniere all-time Zarra.

I record sono stati creati per essere infranti. Da Leo Messi. L'argentino non si ferma più e anche nel 2013 continua a racimolare numeri su numeri. Tutti importantissimi. Segnato quest'oggi, infatti, il goal numero 200 nella Liga spagnola.

Una cifra pazzesca, considerando l'età e le annate con la maglia del Barcellona. Doppietta contro l'Osasuna e traguardo raggiunto in 235 presenze nel massimo campionato iberico. Una media di 0,85, tra i duecentenari secondo solo a Zarra.

E' proprio Telmo Zarra, cannoniere degli anni '40 e '50 il marcatore all-time della Liga: messi a segno 252 reti in 278 presenze, appena 52 in più di Messi. Insomma, goal che l'argentino, viste le ultime stagioni, può segnare massimo in un anno e mezzo.

Ora come ora la Pulce è ottavo nella classifica di tutti i tempi. Nel podio, dopo Zarra, ci sono Hungo Sanchez a 234 e l'aex capitano del Madrid Raul a 228. Messi ha puntato il mirino: non c'è nessun numero o record che non possa scavalcare. Resta solo da capire in quanto tempo ci riuscirà.

Sullo stesso argomento