thumbnail Ciao,

Il tecnico dei biancorossi non crede che il suo attaccante possa calare vista la decisione del suo futuro: "Le sue prestazioni saranno quelle di sempre".

Dopo tanto discutere, ieri è arrivata l'ufficialità. Fernando Llorente, infatti, sarà un giocatore della Juventus dal primo luglio 2013. Il Re Leone lascerà Bilbao e l'Athletic tra qualche mese, ma tale decisione non pare toccare il suo allenatore.

Marcelo Bielsa, tecnico dei biancorossi, ha parlato alla vigilia della sfida contro l'Atletico Madrid: "Siamo sia tristi che felici per il nostro attaccante. Il fatto che ora tutti sappiamo dove andrà alla fine di questa stagione Fernando, non ci cambia proprio niente".

"Le conseguenze della sua decisione Llorente se l'è prese il giorno in cui ha scelto di annunciare la firma con un altro club" ha sentenziato l'argentino. "Il fatto che ora Fernando vada via, ci riempei di gioia per lui, ma ci dà anche tristezza, dato che sappiamo andrà via".

Il Bilbao avrà ancora bisogno di lui: "Non credo comunque che le sue prestazioni da ora in poi caleranno per via di questo annuncio". Domani, come detto, ci sarà la squadra di Simeone: "Dobbiamo vincere contro chiunque ed invertire la serie di risultati negativi, contro l'Atletico o contro chiunque".

Sullo stesso argomento