thumbnail Ciao,

Prima l'esclusione per opera di Mourinho, ora tale stop. Si dovrebbe rivedere tra i pali della porta capitolina nuovamente Adàn, ma Perez potrebbe annunciare un nuovo acquisto.

Dopo il 3-0 dell'andata, il Real Madrid ha superato il turno di Coppa del Re grazie all'1-1 del ritorno contro il Valencia. Fin qui notizie positive, meno relativamente a Iker Casillas. L'estremo difensore spagnolo, infatti, è uscito anzitempo per un infortunio alla mano sinistra.

"Ho subito capito che qualcosa non andava, sono andato un po' nel panico" ha evidenziato il Campione del Mondo al sito ufficiale della compagine Blanca. Nello specifico il leggendario portiere del Madrid è uscito dopo appena un quarto d'ora.

Le analisi metteranno in luce la gravità del problema: "Devo aspettare per capire quanto dovrò rimanere fermo, spero che l'infortunio non sia serio. Quando ho provato a chiudere il pungo ho sentito molto male, sono comunque fiducioso".

Prima l'esclusione per opera di Mourinho, ora tale stop: il giocatore starà fuori un mese. "Dopo le prime prove radiologiche all'Ospedale Sanitas La Moraleja è confermato che il giocatore Iker Casillas ha subito una frattura alla base del primo metacarpo della mano sinistra. Durante tutta la giornata la situazione sarà riesaminata dallo specialista per decidere quale trattamento seguire" evidenzia il club.

Alle 13:00 è prevista una conferenza di Florentino Perez. Parlerà del nuovo acquisto per la porta del Madrid o si darà fiducia ad Adàn?

Sullo stesso argomento