thumbnail Ciao,

Inopportuno annunciare il nome del tecnico per la stagione 2013/2014, sopratutto considerando la grande stagione in corso. Heynckes lascerà a giugno.

Jupp Heynckes aveva comunicato la sua decisione di lasciare il Bayern Monaco a fine stagione già a dicembre 2012, se non prima. Nonostante questo il tecnico attuale dei bavaresi non ha visto di buon occhio l'annuncio relativo all'arrivo di Pep Guardiola per la prossima stagione.

Molti si erano scagliati, subito dopo il comunicato dell'ingaggio del catalano, contro Rummenigge e i vari dirigenti Bayern: inopportuno annunciare il nome del tecnico per la stagione 2013/2014, sopratutto considerando la grande stagione in corso.

Oggi Heynckes è uscito allo scoperto, evidenziando di esserci rimasto male per la decisiona del suo club: "Sarebbe stato meglio fare l'annuncio durante le vacanze, o durante la pausa invernale, comunque in un periodo dove non si giocano partite".

Ora tutti gli occhi del mondo calcistico sono su Ribery e compagni: "Tutta l'euforia suscitata da questo annuncio ha portato molta attenzione sopra la squadra. Potrebbero esserci delle influenze sull'umore dei giocatori che potrebbero turbare la serenità dello spogliatoio".

Sullo stesso argomento