thumbnail Ciao,

L'ex capitano della Juventus è stato il protagonista assoluto del successo dei suoi, capaci di battere per 7 a 1 il Wellington: "Sono al settimo cielo", ha commentato.

"Alla fine mi sono portato a casa il pallone, come accade a chi segna tre goal (più uno)! Lo conserverò come un bel ricordo, con le firme dei ragazzi con cui ho diviso una bella serata". Alessandro Del Piero ha vissuto una giornata indimenticabile, segnando un poker (impresa che non gli era mai riuscita finora) e proiettando il suo Sydney in zona playoff.

Per l'ex bandiera della Juventus è stata l'ennesima impresa di una carriera memorabile: "Oggi mi sentivo con la testa libera - ha spiegato il fantasista - Sono al settimo cielo e non solo per i quattro goal segnati, ma anche perchè abbiamo giocato tutti bene dal primo all'ultimo minuto".

Il Wellington Phoenix è rimasto letteralmente tramortito dalle sue giocate e dai suoi dribbling. Oltre alle quattro reti, Alex ha confezionato anche un assist. Molto bello, in particolare, il terzo goal, con una delle sue caratteristiche conclusioni a girare.

Insomma, un Del Piero eterno. Con uno così, gli Sky Blues possono sognare in grande. E con loro, naturalmente, anche tutti gli appassionati di calcio.

Sullo stesso argomento