thumbnail Ciao,

Guardiola sbarcherà in Bundesliga, Klopp ha alcuni dubbi: "In passato qui molti allenatori stranieri non hanno avuto fortuna"

Il tecnico del Borussia Dortmund ha parlato alla vigilia della sfida contro il Werder Brema, prima gara del 2013: "Abbiamo studiato le loro tattiche in allenamento".



Riparte la Bundesliga, riparte l'inseguimento al Bayern Monaco capolista. E' stata una settimana tedesca nel mondo del calcio, visto l'ingaggio bavarese di Pep Guardiola per la prossima stagione. In Germania, però, ovviamente, ognuno pensa a casa propria.

E' il caso del Borussia Dortmund Campione in carica, impegnato domani contro il Brema. Dodici punti dalla vetta, i gialloneri lottano oramai solo per i posti Champions: "Il Werder ha già giocato in passato senza attaccanti di ruolo, lo hanno fatto anche in passato contro di noi" le parole di Jurgen Klopp.

L'allenatore ha parlato in conferenza stampa: "Vediamo se giocheranno così anche domani, anche perchè recentemente hanno usato spesso questa soluzione. Noi comunque ci siamo preparati a questa eventuale chiave tattica degli avversari, in allenamento abbiamo provato come affrontarli certo, poi potrei cambiare tutto".

La notizia, ovviamente, è l'arrivo dell'allenatore più desiderato: "Guardiola in Bundesliga è un'ottima notizia, non penso tolga qualcosa agli allenatori tedeschi.

Certo, c'è da dire che in passato diversi allenatori stranieri non hanno avuto fortuna qui nel nostro campionato. Spesso non si ha abbastanza pazienza o si colpevolizzano per la lingua che non parlano perfettamente. Ma si può comunicare in altri modi. Pep è l'allenatore che ha vinto di più negli ultimi anni".

Sullo stesso argomento