thumbnail Ciao,

Di Maria introduce la sfida di Coppa del Re contro il Valencia e attacca gli arbitri: "Con il Real vanno in confusione, non penso siano semplici errori"

Il trequartista argentino, alla vigilia del match di Coppa del Re, ammette: "In campionato le cose non stanno andando bene, gli arbitri con il Real vanno in confusione".

Il Real Madrid, reduce dal deludente pareggio contro l'Osasuna nell'ultima giornata di Liga, si prepara adesso al match di Coppa del Re contro il Valencia.

Ad introdurre la gara è stato Angel Di Maria, trequartista argentino, ultimamente tenuto ai margini da Mourinho, ha ammesso il momento non proprio felice vissuto dai Blancos: "Sappiamo che quella contro il Valencia sarà una sfida complicata, un risultato negativo in casa potrebbe eliminarci. La mentalità la dobbiamo cambiare. In campionato le cose non stanno andando bene, ma contro il Celta nello scorso turno abbiamo tirato fuori il meglio di noi.

Quindi Di Maria ha proseguito sottolineando le difficoltà del match di Coppa: "Il Valencia sicuramente verrà al 'Bernabeu' cercando di vincere, ha i calciatori per giocare alla pari e per metterci in apprensione".

Infine ecco l'attacco frontale alla classe arbitrale, in tipico stile mouriniano: "Sapete che con il Real Madrid ultimamente gli arbitri stanno andando in confusione, stanno andando male. A noi fischiano ogni stupidaggine, ci espellono alla prima occasione. Sono cose che possono capitare, ma a volte secondo me non si tratta solamente di errori".

Sullo stesso argomento