thumbnail Ciao,

Nuri Sahin è tornato a vestire la maglia che lo portato alla ribalta del grande calcio europeo: il Borussia Dortmund. Il centrocampista turco si è detto entusiasta.

Ritorno al passato. Nuri Sahin è tornato a casa. Il centrocampista turco è visibilmente entusiasta di tornare a vestire la maglia del Borussia Dortmund. La sua avventura al Liverpool è durata solo pochi mesi, ed il giocatore di proprietà del Real Madrid è stato ceduto in prestito fino a giugno.

Le sue prime parole: "Sono felice di essere a casa di nuovo - ha dichiarato Sahin -. Non ho mai interrotto i contatti con il manager, la società e i miei compagni nell'ultimo anno e mezzo. Spero di essere in grado di aiutare la squadra il più presto possibile".

Ora spetterà al tecnico Jurgen Klopp farne buon uso per cercare di riprendere il Bayern Monaco, in fuga solitaria in Bundesliga. La compagine tedesca avrà il compito di rigenerarlo dopo averlo lanciato nel grande calcio.

Sullo stesso argomento