thumbnail Ciao,

Brutte notizie in casa Real Madrid. Il difensore centrale Sergio Ramos, si becca 5 giornate di squalifica dopo l'espulsione nel match di Copa de Rey contro il Celta Vigo.

Sono costate care le intemperanze durante il match di Coppa del Re di ieri al difensore del Real Madrid Sergio Ramos. Il calciatore, infatti, è stato sanzionato dal giudice sportivo spagnolo con ben 5 giornate di squalifica.

Il calciatore, dopo essere stato espulso durante la partita vinta dalle merengues per 4-0 contro il Celta Vigo, si era rivolto all'arbitro della gara con epiteti ingiuriosi e frasi volgari che sono state adeguatamente messe a referto dal direttore di gara. Saranno dunque quattro le giornate che il difensore dovrà scontare per gli insulti all'arbitro e una giornata per l'espulsione ricevuta in campo.

Al termine del match, lo stesso Sergio Ramos, cercava di scusarsi con un Tweet per il brutto gesto di qualche ora prima: "Mi dispiace per l'incidente con l'arbitro, sono momenti di tensione prodotta dalla mia espulsione. Spesso diciamo delle cose di cui poi ci pentiamo". Un mea culpa sincero, che non ha portato però ad una riduzione della pena, risultata abbastanza severa.

Il numero 4 della squadra madrilena, dunque, dovrà saltare le prossime tre partite di campionato contro Osasuna, Valencia e Getafe, ed inoltre dovrà guardare dalla tribuna anche il doppio confronto nei quarti di finale di Copa de Rey contro il Valencia.

Sullo stesso argomento