thumbnail Ciao,

Il centrocampista della Nazionale spagnola garantisce che il portoghese è contento a Madrid e si augura che presto arrivi per lui l'atteso rinnovo contrattuale.

La faccia di Cristiano Ronaldo (qui nella foto) al momento della consegna del quarto Pallone d'Oro di fila al suo arci-rivale Messi diceva tutto. Il portoghese si è dovuto accontentare del secondo posto, il terzo per lui nel prestigioso premio: per molti, sarebbe questo uno dei principali motivi della sua misteriosa tristezza, l'arrivare troppo spesso alle spalle dell'argentino, che continua ad essere il più bravo di tutti.

Il compagno di squadra Xabi Alonso, però, giura il contrario. Cristiano, a suo dire, è sereno e non teme contraccolpi: "Credo che Ronaldo stia bene - le parole di Alonso in conferenza-stampa - Siamo stati insieme al Galà della Fifa e vi assicuro che siamo concentrati esclusivamente sul match col Celta", che è in programma stasera alle 21.30 ed è valido per il ritorno degli ottavi di Coppa del Re (all'andata finì 2-1 per il club di Vigo).

"Penso che Cristiano sia felice qui e il pubblico sia contento di lui - ha aggiunto Xabi Alonso - Non ho alcun dubbio sul fatto che lui abbia il pieno appoggio da parte del club".

Rimane da stabilire quando il portoghese prolungherà il suo ricco contratto, in scadenza nel 2015: "Certo, vorrei che Ronaldo rinnovasse", ha sottolineato il compagno, ben consapevole delle 'minacce' rappresentate dai vari Psg e compagnia cantante, che da tempo hanno messo gli occhi su CR7. L'Eterno Secondo, ma pur sempre un fenomeno.

Sullo stesso argomento