thumbnail Ciao,

La 'Pulce' si prepara a ricevere per la quarta volta consecutiva il riconoscimento mettendosi alle spalle il compagno di squadra nel Barcellona e il portoghese del Real Madrid.

Sempre Lionel Messi. L'argentino del Barcellona si prepara a mettere le mani sul Pallone d'Oro per la quarta volta consecutiva nella cerimonia in programma oggi alle 18.30 presso la Kongresshaus di Zurigo. Anche nel 2012, con ogni probabilità il riconoscimento andrà alla 'Pulce' che è in vantaggio sul compagno di squadra Andres Iniesta. Sul gradino più basso del podio, si accomoderà Cristiano Ronaldo.

Come riporta la 'Gazzetta dello Sport', i bookmakers danno per scontata la vittoria del numero dieci blaugrana ma sono curiosi di capire con che percentuale trionferà.

Nel 2009 ottenne 473 voti; nel 2010 il 22,65%, mentre l'anno scorso il 47,88%. Il centrocampista spagnolo culla ancora qualche piccola chance di vittoria, ma contro colui che ha frantumato il record di Muller di goal nell'anno solare appare dura spuntarla.

Per quanto riguarda gli allenatori, l'assenza di Mourinho porta a pensare che non sarà il timoniere del Real Madrid a trionfare. Presenti alla cerimonia, invece, Del Bosque (campione d'Europa con la Spagna) e Guardiola nonostante l'annata meno brillante del suo ciclo in Catalogna.

Buffon e Pirlo sono in lizza per entrare a far parte della squadra dell'anno, mentre per il goal più bello sarà sfida a tre Falcao-Neymar-Stoch.

Sullo stesso argomento