thumbnail Ciao,

Nonostante sia in lizza per il premio di miglior allenatore, lo Special One non sarà presente lunedì sera a Zurigo: "Devo preparare la gara di Coppa del Re contro il Celta".

Vigilia di Liga per il Real Madrid, che domani pomeriggio affronterà al Bernabeu la Real Sociedad. Il tecnico delle merengues, Josè Mourinho, nella conferenza stampa della vigilia, torna a far discutere, annunciando che non presiederà alla cerimonia di premiazione del Pallone d'Oro in programma lunedì a Zurigo.

"Non andrò a Zurigo, perché devo lavorare. - ha dichiarato lo 'Special One' - C'è da preparare una partita importante di Coppa mercoledì e non posso partecipare".

La defezione del portoghese è destinata a far discutere, dato che l'allenatore del Real è fra i candidati al premio di miglior allenatore insieme al ct della Spagna Del Bosque e al tecnico del Barcellona Pep Guardiola.

Il portoghese ha parlato anche della situazione relativa a Iker Casillas, mandato in panchina nell'ultima partita e ancora in dubbio nonostante in settimana abbia ricevuto per la quinta volta consecutiva il premio di miglior portiere del mondo.

"Sentirsi troppo tranquilli non è un bene per un portiere e in generale per i miei giocatori. - ha affermato Mourinho - Occorre trovare il giusto equilibrio tra confidenza e competitività. L'unica cosa che posso dire e che chi giocherà domani non giocherà mercoledì in Coppa del Re".


Sullo stesso argomento