thumbnail Ciao,

Il nsotro vignettista Omar Momani illustra l'episodio avvenuto ieri a Manchester: Mancini e Balotelli separati da compagni e assistenti del tecnico appena in tempo.

Roberto Mancini non ha fatto una piega per fuochi d'artificio, cartellini rossi, allergie e quant'alto. Ieri, però, la tensione tra il tecnico italiano e Mario Balotelli ha raggiunto un culmine: rissa sfiorata tra i due dopo l'entrataccia di Supermario su Scott Sinclair.

L'ex Lazio ha strattonato il suo giocatore per la maglietta, faccia a faccia tra i due. Compagni e assistenti del Mancio costretti a separarli. Eppure si minimizza il tutto, con Mancini pronto a dare l'ennesima possibilità a Balo in maglia Manchester City.

Raggiunta temperatura di ebollizone, Mancini contro Baloan

Sullo stesso argomento