thumbnail Ciao,

United orfano del suo leader per due settimane ancora, i tempi di recupero si allungano. Salterà in via precauzionale la sfida con i Reds.

Aspettando Wayne, più che un cortometraggio è l’auspicio di Sir Alex, che sarà costretto a fare a meno del bomber almeno per due settimane ancora. Tempi di recupero prestabiliti non rispettati, paura di una ricaduta, allungare il rientro in via precauzionale per buona pace dello staff United.

Nulla di grave, nessun allarme rosso, ma ci vorrà un po' di più per recuperare Wayne Rooney. Out dunque contro il Liverpool, impossibile arruolarlo in meno di una settimana.

Timore di rimanere a corto di munizioni, il pensiero del manager scozzese. Probabilmente il peggio è alle spalle, il tour de force natalizio ha mantenuto immutato il vantaggio sulla Manchester blu, 7 punti.

Rooney si era infortunato in allenamento alla vigilia del Boxing Day, al legamento esterno del ginocchio, tentando un’infausta girata. 2 o 3 settimane di stop la prima diagnosi, poi le parole di Ferguson: "I tempi si sono allungati".

Semplice cautela e prudenza dall’infermeria, i tifosi dello United posso stare tranquilli, Wayne tornerà, nulla di preoccupante, lo farà con leggero ritardo. City avvertito.

Sullo stesso argomento