thumbnail Ciao,

Il talento portoghese, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato di diversi argomenti. Il principale è stato quello di riguardante il suo rinnovo di contratto.

Prima conferenza stampa dell'anno per il talento del Real Madrid Cristiano Ronaldo. Il portoghese, incalzato dai giornalisti, ha risposto in maniera chiara alle domande riguardanti il suo futuro e quello dell'attuale tecnico Josè Mourinho.

"Non voglio assolutamente parlare del mio rinnovo di contratto. Tutti però devono sapere che farò il massimo per cercare di portare in alto il Real Madrid. Lo United? Sicuramente giocare con la maglia dei Red Devils ha dato un marchio importante alla mia carriera. E' stato qualcosa di speciale giocare per loro, ma ora sono con il Madrid e voglio fare il massimo per questa maglia. I tifosi mi dimostrano sempre il loro amore, sono contento".

Successivamente si è parlato del futuro dello Special One: "Penso che il nostro allenatore resterà qui. Dobbiamo tutti accettare le sue decisioni dal punto di vista tecnico. Casillas? L'ho visto molto tranquillo come sempre".

La chiusura è dedicata al pallone d'Oro e alla Liga che appare impossibile conquistare: "Non voglio più parlarne, anche se non lo vincerò la vita andrà avanti lo stesso. E' chiaro che è molto difficile vincere la Liga, ma fino a quando la matematica non ci condannerà dovremo crederci, fino alla fine".

Sullo stesso argomento