thumbnail Ciao,

Quella spagnola è una Nazionale destinata ad entrare nella leggenda: "Non dobbiamo pensare solo a quanto fatto in passato se vogliamo mantenere tale livello in futuro".

Ancora poche ore e si chiuderà un altro anno strepitoso per il calcio spagnolo. La Nazionale iberica infatti, si è laureata per la seconda volta consecutiva Campione d'Europa, mettendo in bacheca un altro titolo prestigiosissimo dopo il successo al Mondiale del 2010.

Vicente Del Bosque, ha così commentato il 2012 della sua squadra: "E' stato un buon anno per la Nazionale. Vincere gli Europei per la seconda volta di fila ha rappresentato per noi un'altra importante sfida superata. Non dobbiamo però pensare solo a quanto fatto in passato se vogliamo mantenere tale livello in futuro".

Quella spagnola è una Nazionale destinata ad entrare nella leggenda: "Personalmente sono orgoglioso di quanto fatto, abbiamo regalato una gioia al nostro paese anche se ovviamente non possiamo essere noi a risolvere i problemi della Spagna. Adesso il prossimo obiettivo sarà quello di staccare il pass per Brasile 2014".

Il 2013 sarà l'anno della Confederations Cup: "E' un torneo interessante che ci è stato molto utile per vincere poi il Mondiale del 2010 in passato. Certamente andremo in Brasile con l'intenzione di vincerla".

Sullo stesso argomento