thumbnail Ciao,

Pignata, amministratore delegato del Sydney, fa un bilancio dei primi mesi di Del Piero in Australia e sottolinea: "Il suo impatto è stato devastante, la nostra scelta giusta".

Alessandro Del Piero è in Australia ormai da tre mesi, per l'amministratore delegato del Sydney, Pignata, è già tempo di bilanci, come rivelato in una lunga intervista concessa a 'Sky'.

Pignata dichiara: "L'impatto di Alessandro è stato devastante. Lui è una superstar. Non abbiamo mai avuto ripensamenti su di lui. Siamo consapevoli di aver fatto un gran passo, il suo ingaggio è stato un ottimo affare per il Sydney".

Quindi il dirigente australiano prosegue: "Non abbiamo mai pensato che Alex potesse tornare in Italia, abbiamo perso tante partite e lui viene da una Juve che non perde mai. Per Del Piero sarà stato difficile, ma non ho mai pensato che fosse stufo e volesse andare via. Sono certo che lui starà qui almeno per un altro anno. Gli piace l'ambiente e la famiglia sta bene in Australia".

Infine Pignata conclude: "A gennaio avremo con noi un altro attaccante e andremo avanti, una partita alla volta. Speriamo ancora di centrare i playoff che distano solo tre punti".

Sullo stesso argomento