thumbnail Ciao,

L'ex difensore di Strasburgo e Sparta Praga è uscito fuori pista col suo slittino schiantandosi fatalmente contro un albero. Aveva appena 32 anni.

La vacanza di Vaclav Drobny a Splindreruv Mlyn, località sciistica a 140 chilometri da Praga,si è trasformata in tragedia. L'ex difensore di Strasburgo e Sparta Praga si è infatti schiantato contro un albero col suo slittino, perdendo la vita a soli 32 anni.

"L'incidente è avvenuto poco dopo le 02:00 ... nonostante gli sforzi dei medici, il giovane è deceduto a causa di numerose ferite la mattina presto", si legge nel rapporto della polizia locale.

Tra i primi ad esprimere il proprio dolore il portiere del Chelsea Petr Cech: "La morte di Drobný mi ha colpito. E 'un peccato, la sua morte è arrivata troppo presto. Il triste evento mi ha colpito, naturalmente. Lo conoscevo bene, abbiamo giocato insieme nel Chmel Blšany e in nazionale".

Drobny era stato capitano della Repubblica Ceca Under-21 che vinse l'Europeo di categoria nel 2002. Con le squadre di club il suo momento migliore lo ha vissuto allo Strasburgo, dove ha collezionato 42 presenze tra il 2002 e il 2004.

Sullo stesso argomento