thumbnail Ciao,

L'ex presidente madrileno è certo che, a fine stagione, il portoghese lascerà i 'blancos': "Lo farà anche se dovesse vincere la Champions League".

Tra conferme, smentite, ipotesi e illazioni, il futuro di José Mourinho appare sempre più distante da Madrid. Ha la stessa impressione anche Ramon Calderon, ex presidente del Real, convinto che la prossima stagione il portoghese sarà seduto su un'altra panchina.

"Con lui il club sta pagando un prezzo molto alto - dichiara al quotidiano francese 'Le10Sport' Calderon, vincitore di due scudetti con Fabio Capello in panchina - e sono convinto che, indipendentemente da un'eventuale trionfo in Champions League, se ne andrà a fine stagione".

D'altronde, per un allenatore della sua fama e del suo curriculum trovare un'altra squadra non sarà un'impresa. Anzi: "Conoscendo il suo agente Jorge Mendes, sono convinto che abbia già tre o quattro panchine pronte per Mourinho" ha concluso Calderon.

Sullo stesso argomento