thumbnail Ciao,

L'ex-capitano bianconero ha voluto ancora una volta rinnovare gli auguri e l'affetto nei confronti dei sostenitori della Juventus.

Il 2012 è stato un anno intenso per l'ex-capitano della Juventus Alessandro Del Piero. Prima l'ultimo titolo coi bianconeri, successivamente l'addio all'Italia e l'arrivo in Australia. Dalle pagine del proprio sito internet il giocatore di Conegliano Veneto si è così espresso riguardo alla stagione che sta per essere messa in archivio.

"Il 2012 è stato l'anno del cambiamento, l'anno dell'ultima vittoria e dell'emozione dell'addio alla maglia bianconera. Non finirò mai di ringraziare i tifosi della Juventus per l'emozione che mi hanno fatto vivere, non avrei mai pensato di emozionarmi di più fuori dal campo che da dentro il campo".

Alex ha poi proseguito: "Ringrazio anche i miei tifosi del Sidney Fc e dico loro che faremo del nostro meglio per tirarci fuori da questa situazione negativa, spero ci possano continuare a sostenere. E' una sensazione strana camminare per strada e vedere l'albero di Natale con la gente che invece passeggia in pantaloncini".

Sullo stesso argomento