thumbnail Ciao,

Per la cronaca, Williams ha scagliato una pallonata violentissima contro Van Persie, steso a terra. Il giocatore ha evidenziato come si stia facendo tanto rumore per nulla.

Ferguson e Rooney scandalizzati, Williams e Michael Laudrup minimizzano. Il tecnico dello Swansea in particolare ha cercato di abbassare i toni riguardo all'episodio tra il Manchester United e il suo club (punteggio finale 1-1).

"Sinceramente non ho visto cosa è successo tra Van Persie e Williams. Ho notato un parapiglia generale, non ero sicuro se l'arbitro avesse dato rigore o punizione" le parole dell'ex giocatore di Barcellona, Juventus e Lazio in conferenza stampa.

Per la cronaca, Williams ha scagliato una pallonata violentissima contro Van Persie, steso a terra. Il giocatore ha evidenziato come si stia facendo tanto rumore per nulla causa involontarietà, mentre sir Red Devils ha gridato allo scandalo, al "avrebbe potuto ucciderlo".

"Non credo che sir Alex Ferguson intendesse dire che Williams potesse uccidere veramente il suo giocatore, sono cose che succedono nel calcio, in una partita.

Sono sicuro che Ashley e Robin si sono stretti la mano al fischio finale. Sappiamo bene che durante la partita si dicono cose che non si vogliono dire, ma dopo la gara tutto torna alla normalità. Durante, invece, la tensione è alta".

Sullo stesso argomento