thumbnail Ciao,

Il coach del Lione è dispiaciuto per il ko subìto al Parco de Principi, ma non fa drammi: Siamo sempre in testa e tutto si deciderà nel girone di ritorno e noi ce la giocheremo

Dopo i successi su Marsiglia, Montpellier e St.Etienne che avevano lanciato l'Olimpique Lione in testa alla classifica della Ligue 1, il pareggio in casa contro il Nancy e la sconfitta nel big match del Parco dei Principi contro il Psg ha riportato l'OL sul pianeta terra. Ora assieme al Lione a quota 35 punti ci sono i ragazzi di Ancelotti e il Marsiglia.

"La sconfitta contro il Psg ci rende tristi. - ha dichiarato Rèmi Garde, tecnico del Lione - Abbiamo tanti rimpiati soprattutto per il primo tempo e per l'occasione sprecata da Lisandro Lopez. Poi nella ripresa ce l'abbiamo messa tutta ma non siamo stati pericolosi".

Ora, ad una sola giornata dal termine del girone d'andata a Lione arriverà il Nizza quinto in classifica e reduce da due successi di fila.

"Il titolo non si decide mai nella prima parte di stagione. - ha concluso Rèmi Garde - Certo siamo delusi per il piccolo vantaggio perso in classifica ma se riusciremo a chiudere il girone d'andata in testa saremo comunque soddifstatti. La seconda parte di stagione sarà un bella lotta e noi ci saremo".

Sullo stesso argomento